Miglior illuminante viso: TOP 7 e guida all’acquisto

175
Miglior illuminante viso
Qual è il miglior illuminante viso? Ecco la nostra lista dei migliori, consigli su quale scegliere, guida all'acquisto e informazioni utili su questo cosmetico - Immagine da CoffeeAndMilk via canva.com

Questo articolo può contenere link sponsorizzati. © Immagini da Canva.com

L’illuminante viso è un cosmetico essenziale perché permette di creare un makeup tridimensionale, in grado di esaltare e valorizzare il viso, donandogli luminosità in punti strategici come l’arco di Cupido, il mento, le palpebre, gli zigomi alti o l’arcata sopraccigliare.

Il trucco illuminante per il viso aiuta, infatti, a scolpire il volto in punti che potrebbero rimanere in ombra e non risaltare a dovere.

Proseguendo la lettura di questa guida, scoprirete quali sono i migliori illuminanti per il viso, dove conviene acquistarli e quanto costano, come si applica un illuminante e tante altre informazioni utili su questo prezioso cosmetico che diventerà il vostro fedele alleato per mettere in risalto al meglio le zone del viso già illuminate e valorizzare i punti che sarebbero invece rimasti in ombra.

Partiamo subito, indicandovi quali sono i makeup illuminanti per il viso più venduti su Amazon.

Illuminanti viso più venduti su Amazon

Prima di addentrarci nel vivo di questa guida, andando a leggere nel dettaglio le recensioni dei migliori illuminanti per il viso selezionati dal nostro team, vi tornerà senz’altro utile sapere quali sono i trucchi illuminanti che, al momento, stanno registrando il maggior numero di vendite su Amazon.

Il volume di vendita rappresenta, secondo noi, un aspetto fondamentale da tener presente quando ci si accinge ad acquistare un qualsiasi tipo di prodotto. Nel nostro caso, sapere che un cosmetico è tra i più venduti su un marketplace grande e importante come Amazon, si traduce in un segnale di qualità e affidabilità del prodotto.

L’elenco che trovate qui di seguito è particolarmente interessante perché le posizioni dei vari prodotti si aggiornano in maniera automatica, in base alle variazioni registrate in tempo reale sui volumi di vendite.

Il consiglio, quindi, è di salvare questo articolo così da sapere sempre, anche in futuro, quali sono i trucchi illuminanti per il viso più apprezzati dal pubblico di Amazon.

Ecco a voi la lista:

Miglior illuminante viso: lista e recensioni

Ora conoscete quali sono i makeup illuminanti più venduti su Amazon ed è finalmente giunto il momento di conoscere più da vicino i 7 prodotti che il nostro team ha ritenuto essere i migliori, tenendo conto dei volumi di vendita, oltre che del numero e della qualità delle recensioni presenti sulle rispettive schede prodotto.

Le recensioni, infatti, sono un altro elemento chiave per valutare la qualità di un cosmetico, ancor prima di acquistarlo. Conoscere cosa pensano gli altri utenti di un illuminante viso vi aiuta a capire se quel prodotto è adatto a voi o se sarebbe meglio optare per altro.

Fatta questa piccola premessa, prima di leggere le recensioni, qui di seguito trovate l’elenco dei 7 trucchi illuminanti che state per conoscere:

  • Matita illuminante viso – Bionike Defence Color Lumieresse;
  • Illuminante viso in polvere – Lamora Glam Glow Palette Highlighter Shades;
  • Illuminante viso liquido – KIKO Milano Glow Fusion;
  • Illuminante viso in stick – L’Oréal Paris Infaillible;
  • Illuminante highlighter – NYX Professional Makeup Wonder Stick;
  • Illuminante viso dorato – Maybelline New York Master Strobing Stick;
  • Illuminante viso naturale – Physicians Formula Butter Highlighter.

Matita illuminante viso – Bionike Defence Color Lumieresse

Miglior illuminante occhi a matita

Apriamo in bellezza la nostra rassegna dedicata ai migliori illuminanti viso disponibili su Amazon con Bionike Defence Color Lumieresse, un illuminante viso a matita molto semplice da applicare e sfumare, sia con i polpastrelli che servendosi di un pennello da trucco.

La sua colorazione si adatta facilmente a qualsiasi tipo di incarnato (in particolar modo a quelli più chiari) e dona un effetto luminoso e perlato sulla pelle.

La formulazione dell’illuminante viso Bionike Defence Color Lumieresse è priva di conservanti, fragranze e glutine ed è invece ricca di cere naturali e perle multiriflettenti.

La texture appare molto morbida, di facile applicazione e risulta perfetta per illuminare occhi e arcata sopraccigliare. Ricordate che questa matita illuminante per il viso non si tempera. Basterà, infatti, ruotare il fondo per far fuoriuscire la mina.

Punti di forza:

  • Marchio famoso e di grande qualità;
  • Opaco e non glitterato;
  • Ideale per le carnagioni più chiare e ottimo per over 50.

👉🏻 Acquista su Amazon

Illuminante viso in polvere – Lamora Glam Glow Palette Highlighter Shades

Miglior illuminante in polvere senza glitter

Lamora Glam Glow Palette Highlighter Shades è un illuminante viso in polvere che offre ben 4 colorazioni differenti (tra cui trovate un illuminante rosa), tutte satinate e pigmentate. Quest’ultima caratteristica rende questo prodotto altamente coprente e brillante.

Si tratta di un cosmetico vegano che non è stato minimamente testato sugli animali e che offre colorazioni adatte per tutte le tonalità di pelle, ma particolarmente indicate per carnagioni dal sottotono caldo.

L’illuminate in polvere di Lamora senza glitter risulta essere facile da sfumare e, all’interno della palette, è disponibile un comodo specchietto che rende questo prodotto perfetto da portare sempre con voi in borsa, così da perfezionare il trucco anche quando non siete a casa.

Le recensioni sono moltissime e più che positive perché descrivono un cosmetico che assicura un effetto luminoso e brillante di lunga durata.

Il prodotto è disponibile in due versioni: highlight e contour.

Punti di forza:

  • Tra i più venduti e recensiti;
  • Lunga tenuta;
  • 4 colorazioni satinate e pigmentate.

👉🏻 Acquista su Amazon - versione highlight

👉🏻 Acquista su Amazon - versione contour

Illuminante viso liquido – KIKO Milano Glow Fusion

Miglior illuminante viso liquido

Se cercate un illuminante viso liquido, allora KIKO Milano Glow Fusion potrebbe essere davvero il prodotto che fa per voi.

Disponibile in ben 3 colorazioni diverse (tutte particolarmente adatte per carnagioni chiare), offre un finish dall’effetto metallico.

La sua formulazione risulta essere particolarmente ricca di micro perle riflettenti che contribuiscono a rendere la texture luminosa e in grado di esaltare i tratti del viso su cui andrete ad applicare l’illuminante.

La copertura è leggera e questo rende KIKO Milano Glow Fusion un illuminante viso liquido modulabile, nel senso che potrete regolare il livello di coprenza, adattandolo alle esigenze del vostro incarnato, in base al numero di volte in cui andrete ad applicarlo.

Si asciuga con grande velocità e offre una lunga durata.

Punti di forza:

  • Modulabile, quindi adattabile alle esigenze di tutti gli incarnati;
  • Effetto luminoso ma naturale e non eccessivo;
  • Ottimo rapporto qualità/prezzo.

👉🏻 Acquista su Amazon - Colore Gold Mine

👉🏻 Acquista su Amazon - Colore Sweet Dreams

👉🏻 Acquista su Amazon - Colore Platinum Rose

Illuminante viso in stick – L’Oréal Paris Infaillible

Miglior illuminante viso in stick per pelli chiare

L’illuminante viso in stick L’Oréal Paris Infaillible, oltre a offrire un livello di qualità eccellente, è semplice da utilizzare perché assicura un’applicazione molto precisa.

La texture è molto morbida, semplice da sfumare e leggera.

L’Oréal Paris Infaillible presenta una formulazione ricca di burro di Karitè che si fonde facilmente con l’incarnato, donando un effetto naturale e brillante, utile per risaltare al meglio tanti punti strategici del viso come il mento o la parte alta degli zigomi.

Disponibile in due colorazioni differenti, questo illuminante viso in stick è ideale per carnagioni molto chiare.

Il prezzo è ottimo e risulta essere uno dei prodotti di categoria più apprezzati su Amazon.

Gli illuminanti in stick come quello di L’Oreal sono in grado di creare un particolare effetto bagnato che risulta essere davvero accattivante e professionale.

Punti di forza:

  • Texture molto leggera e adatta a pelli molto chiare;
  • Il formato in stick permette di applicare il prodotto con molta precisione;
  • Disponibile in 2 colorazioni.

👉🏻 Acquista su Amazon - Colore Oh My Jewels

👉🏻 Acquista su Amazon - Colore Slay In Rose

Illuminante highlighter – NYX Professional Makeup Wonder Stick

Miglior illuminante highlighter per guance

Altro illuminante highlighter in stick di ottima qualità è poi NYX Professional Makeup Wonder Stick, che troverete disponibile in tante tonalità.

Rispetto ai prodotti fin qui recensiti, quindi, sarà più facile per voi scegliere la colorazione che meglio si adatta al vostro incarnato, potendo scegliere tra diverse opzioni diverse.

Ma il valore aggiunto garantito da questo illuminante per il viso a stick è doppiamente eccezionale perché ogni prodotto offre due tonalità differenti: una chiara e l’altra scura.

Il risultato finale dell’illuminante highlighter di NYX è molto naturale ma efficace perché in grado di aiutarvi a illuminare, scolpire e valorizzare il vostro viso. La tonalità più chiara sarà utile per illuminare mentre quella più scura risulta essere ideale per definire, scolpire e quindi utilizzare la cosiddetta tecnica del contouring.

Secondo quanto riportato dagli utenti che lo hanno recensito, NYX Professional Makeup Wonder Stick è facile da sfumare e ideale per chi ricerca un tocco di professionalità anche nel trucco di tutti i giorni.

Punti di forza:

  • Disponibile in molte colorazioni;
  • Ogni prodotto offre due colorazioni diverse, una scura e l’altra più chiara;
  • Utile per illuminare, scolpire e definire il viso.

👉🏻 Acquista su Amazon - Colore Fair

👉🏻 Acquista su Amazon - Colore Universal Light

👉🏻 Acquista su Amazon - Colore Light Medium

👉🏻 Acquista su Amazon - Colore Deep

Illuminante viso dorato – Maybelline New York Master Strobing Stick

Miglior illuminante viso dorato

Per chi ha un sottotono della pelle scuro sarà meglio optare per un illuminante viso dalle tonalità dorate come Maybelline New York Master Strobing Stick.

Parliamo, infatti, di un illuminante per il viso dorato in stick e dalla formulazione cremosa e morbida. La copertura è leggera e naturale.

Le micro perle riflettenti di cui si compone la sua formula, rendono questo illuminante dorato perfetto per creare makeup professionali che valorizzino ogni parte del vostro viso, facendovi apparire sempre al meglio, in qualsiasi occasione.

Parliamo di un prodotto modulabile che diventerà il vostro fedele alleato per donare tridimensionalità al volto, illuminando in particolar modo punti del viso come naso, zigomi e arca sopraccigliare.

Il prodotto è disponibile in tre colorazioni: Dark Gold, Medium Champagne e Light Iridescent.

Punti di forza:

  • Molto conveniente;
  • Disponibile in 3 tonalità diverse (ognuna adatta a sottotono di pelle diversi);
  • Pratico da applicare e sfumare.

👉🏻 Acquista su Amazon - Colore Dark Gold

👉🏻 Acquista su Amazon - Colore Medium Champagne

👉🏻 Acquista su Amazon - Colore Light Iridescent

Illuminante viso naturale – Physicians Formula Butter Highlighter

L’illuminante viso naturale e più economico

Chiudiamo alla grande questa rassegna sui migliori illuminanti viso con Physicians Formula Butter Highlighter, il più economico tra quelli da noi recensiti ma ugualmente in grado assicurare elevati standard di qualità.

Si tratta di un illuminante viso biologico e in polvere, disponibile in due colorazioni. Il Vegan Pearl si adatta a tutte le tonalità di pelle mentre la colorazione Champagne è particolarmente indicata per un sottotono chiaro.

Rispetto a tutti gli altri prodotti recensiti in questa guida, l’illuminante viso naturale Physicians Formula Butter Highlighter presenta una formulazione in grado di offrire anche un’efficacia idratante, grazie alla presenza di burro di Murumuru, burro di Cupuaçu e burro di Tucuma.

L’effetto finale è brillante ma, allo stesso tempo, naturale.

Il prezzo risulta essere particolarmente conveniente ed è quindi la soluzione ideale se preferite risparmiare qualche euro senza rinunciare alla qualità.

Punti di forza:

  • Disponibile in due tonalità;
  • Efficacia idratante e levigante;
  • Molto conveniente.

👉🏻 Acquista su Amazon - Colore Champagne

👉🏻 Acquista su Amazon - Colore Vegan Pearl

Quale illuminante viso scegliere

Tra i migliori illuminanti viso, troviamo quelli in polvere, in stick, liquidi e a matita. Il migliore in assoluto è quello più adatto alla tonalità della pelle e al sottotono di ciascuno, nonché all’effetto finale che si vuole dare al make up – Immagine da Struzhkova Ilona via canva.com

Avere tanti prodotti tra cui poter scegliere è decisamente un vantaggio, ma può risultare molto complicato arrivare a delineare una scelta finale definitiva.

Se siete ancora indecisi su quale prodotto illuminante potrebbe fare al caso vostro, non temete perché siamo qui per aiutarvi a schiarirvi le idee.

Tenendo conto degli illuminanti viso di cui avete appena letto le recensioni, potreste optare per Lamora Glam Glow Palette Highlighter Shades o Physicians Formula Butter Highlighter se preferite un cosmetico in polvere, semplice da applicare e sfumare.

Se invece vi risulta essere più comodo un prodotto in stick sarà meglio scegliere un illuminante come NYX Professional Makeup Wonder Stick (che ricordiamo, offre molte colorazioni diverse), L’Oréal Paris Infaillible o Maybelline New York Master Strobing Stick.

KIKO Milano Glow Fusion sarà invece la soluzione a voi più gradita se ricercate un prodotto in formato liquido mentre Bionike Defence Color Lumieresse è un illuminante viso a matita, ideale per tutti i tipi di incarnato.

Qualora riteneste importante acquistare un prodotto in grado, non solo di illuminare, ma anche di aiutarvi a idratare e levigare la pelle, Physicians Formula Butter Highlighter potrebbe fare al caso vostro.

Ricordate che ogni prodotto è disponibile in diverse tonalità, la cui scelta dovrà dipendere dal vostro sottotono di pelle.

Proseguendo la lettura di questa guida, troverete indicazioni più specifiche a riguardo che vi torneranno utili per scegliere un illuminante viso davvero adatto alle caratteristiche cromatiche della vostra pelle.

Come scegliere l’illuminante viso

Siete giunti in una delle sezioni più importanti di questa guida, perché state per conoscere le variabili più importanti da tenere d’occhio per scegliere il miglior illuminante viso adatto alle vostre esigenze e in grado di valorizzare al massimo il makeup.

Come scoprirete a breve, la prima variabile da osservare è certamente la colorazione dell’illuminante, che dovrà adattarsi perfettamente al sottotono e al tono della vostra pelle. Sbagliare colore significa semplicemente acquistare un prodotto che potrebbe non valorizzare pienamente il vostro viso.

Iniziamo proprio da questa prima e fondamentale caratteristica da osservare per scegliere il miglior illuminante per voi.

Sottotono e tono della pelle

Se avete una pelle dal sottotono caldo (vene verdi) sarebbe meglio optare per cosmetici dalle tonalità tendenti allo champagne, bianco dorato o beige mentre un sottotono freddo (vene blu) richiede prodotti che virano sull’argento.

Per quanto riguarda il tono (ossia il colore dell’incarnato), se avete una carnagione particolarmente scura, sarà meglio optare per illuminanti dorati o bronzati.

Se avete una pelle con colorazione media, potreste scegliere colorazioni tendenti al bianco dorato o al beige mentre le pelli più chiare vengono esaltate da tonalità che tendono all’argento, rosa o ghiaccio.

Le carnagioni olivastre dovrebbero invece propendere per illuminanti dalle tonalità pesca.

Formati

Come avrete notato leggendo le recensioni dei prodotti che abbiamo selezionato in questa guida, esistono illuminanti viso disponibili in tanti formati diversi ovvero polvere, stick, liquido e matita.

Quale scegliere?

In linea generale, i prodotti liquidi sono i più pigmentati e quindi anche i più brillanti e glitterati.

Gli altri formati tendono a illuminare, ma in modo più naturale.

La scelta ricadrà sul formato che vi risulta essere più comodo e pratico, in base alle vostre aspettative ed esigenze.

Potreste provarne più di uno, così da decretare con certezza il tipo di formato che preferite.

Tipologia di pelle

Quando si parla di cosmetici è importante soffermarsi anche sulle caratteristiche della propria pelle, non solo legate al tono e al sottotono.

Se avete una pelle grassa sarebbe meglio evitare prodotti troppo glitterati e preferire cosmetici dalle texture opaca. Per le pelli secche vale il contrario, preferite texture cremose e morbide (meglio ancora se con proprietà idratanti). Discorso simile andrebbe fatto per le pelli mature.

In presenza di pelle mista sarebbe consigliabile non applicare l’illuminante nella cosiddetta zona T del viso perché di solito è la parte più grassa e potrebbe rendere il vostro viso troppo lucido, ostruendo ancora di più i pori.

Ingredienti

Come per qualsiasi altra tipologia di cosmetico, anche quando parliamo di illuminanti viso ricordate di leggere con attenzione gli ingredienti contenuti nella formula.

Questa avvertenza è particolarmente valida qualora ricerchiate caratteristiche particolari come un’efficacia idratante, ad esempio, o nel caso in cui siate allergici a quale nutriente.

Se preferite potete optare anche per prodotti naturali, meglio ancora se non sono stati testati sugli animali.

Opaco o brillante

Esistono illuminanti viso brillanti e più opachi.

Quelli opachi offrono un finish poco glitterato mentre quelli brillanti donano un effetto finale più luminoso.

La scelta dipenderà dall’effetto finale che vorreste dare al vostro makeup. Ad esempio, per un trucco giornaliero potreste optare per un illuminante senza brillantini o non glitterato mentre per le grandi occasioni potrebbe essere una buona idea virare su un trucco illuminante più vistoso e luminoso.

Tenete a mente che un illuminante senza brillantini è perfetto per un contouring di tipo correttivo, il cui scopo è essenzialmente quello di schiarire alcune zone del viso. I prodotti più glitterati sono in grado di creare giochi di luce più marcati ma sono da evitare in presenza di pelli mature o caratterizzate da molte discromie o imperfezioni cutanee.

Quanto costano e dove si comprano gli illuminanti viso

Gli illuminanti viso che trovate in questa guida hanno un prezzo che varia dai 7 ai 13 euro. Converrete anche voi nell’affermare che si tratta di prodotti decisamente convenienti che possono adattarsi facilmente alle esigenze di qualsiasi budget.

Tutti i cosmetici recensiti in questo articolo potrete tranquillamente acquistarli su Amazon e basterà cliccare sui link e i banner che trovate nella guida, per leggere più nel dettaglio le relative schede prodotto.

Inutile sottolineare che potreste acquistare un prodotto illuminante per il viso in qualsiasi negozio fisico specializzato in cosmetica o su altri siti online. Tuttavia, teniamo a sottolineare quanto optare per Amazon sia la scelta più conveniente per svariati motivi.

Per prima cosa, avrete a disposizione la possibilità di poter confrontare tra loro decine di prodotti differenti leggendo, per ognuno, tantissime recensioni che vi aiuteranno a tastare con mano la qualità del cosmetico, ancor prima di metterlo nel carrello e concludere l’acquisto.

Due vantaggi non da poco che vanno a sommarsi all’opportunità di poter risparmiare sul prezzo finale optando per la soluzione “acquisto periodico” (il risparmio può arrivare a sfiorare anche i 3 euro per ciascun prodotto acquistato nel tempo), qualora vorrete riacquistare lo stesso prodotto in futuro.

Tutto ciò che c’è sapere sugli illuminanti viso

illuminante viso
L’illuminante è un cosmetico che serve a far risaltare specifici punti del viso e a creare giochi di luci e ombre, per un make up da urlo – Immagine da Oleg Gekman via canva.com

Sapete esattamente a cosa serve un illuminante viso, come si usa nel modo corretto oppure quando conviene metterlo? Prima o dopo il fondotinta?

Quando si parla di cosmetici utili per illuminare e scolpire il viso le domande sono sempre tantissime e, in questa parte dell’articolo, abbiamo deciso di rispondere ad alcuni dei dubbi più diffusi relativi proprio al corretto utilizzo dell’illuminante viso.

Partiamo subito dal capire a cosa serve esattamente l’illuminante per il viso.

A cosa serve l’illuminante viso?

Il trucco illuminante serve per esaltare alcuni punti del viso così da donare al makeup un aspetto tridimensionale e più professionale, andando a far risaltare zone come zigomi alti, naso, mento, arco di Cupido e l’arcata sopraccigliare.

Questi ultimi sono infatti i punti che, senza l’utilizzo corretto di un buon illuminante, rischierebbero di rimanere in ombra o di non essere esaltati a dovere. Creando dei suggestivi giochi di luci e ombre, questa tipologia di cosmetico evidenzia al meglio alcuni punti del viso, valorizzandoli come meritano e donando un aspetto più professionale al makeup.

Quando si usa l’illuminante viso?

Il makeup illuminante andrebbe applicato dopo il fondotinta e prima del blush ma, come scoprirete a breve, è possibile invertire questo ordine d’applicazione in base all’effetto finale che desiderate ottenere.

Dove e come si mette l’illuminante viso?

Ora che sapete come scegliere il miglior illuminante, per assecondare le vostre esigenze, tenendo conto di tipologia e caratteristiche della vostra pelle, è essenziale che sappiate anche come si usa nel modo corretto.

Usare il trucco illuminante è semplice. Basta sapere dove applicarlo in maniera strategica.

Il primo punto è l’interno dell’occhio, poi gli zigomi alti, il naso, la parte centrale della palpebra, la zona delle sopracciglia e l’arco di Cupido.

Continuando a rispondere alla domanda in merito a come usare l’illuminante, sappiate che esistono due tecniche d’applicazione molto diffuse, ovvero il contouring e lo strobing. Nel primo caso, l’obiettivo è scolpire e creare delle zone d’ombra mentre nel secondo caso consiste nel creare dei punti luce sul viso.

Come mettere l’illuminante viso liquido?

Qualora stiate utilizzando un illuminante liquido, potrete picchiettarlo a tocchi con i polpastrelli, senza utilizzare un pennello.

Come usare l’illuminante viso in polvere?

Per l’applicazione di un illuminante in polvere potrete servirvi di un pennello, la cui grandezza varierà in base a all’ampiezza della zona del viso su cui state concentrando la vostra attenzione.

Per i prodotti più cremosi potreste utilizzare anche una spugnetta.

Illuminante viso prima o dopo il fondotinta?

Utilizzare l’illuminante viso prima o dopo il fondotinta dipenderà dall’effetto finale che vorreste donare al vostro makeup.

Se preferite un finish naturale e meno glitterato, sarà meglio applicare prima l’illuminante e poi il fondotinta.

Qualora vogliate, invece, un effetto più luminoso e brillante dovrete fare l’esatto contrario e quindi applicare il trucco illuminante solo successivamente al fondotinta.

Cosa si usa per illuminare il viso?

Oltre al makeup illuminante, esistono altri cosmetici utili per donare luminosità ulteriore al viso come le creme, i sieri, i primer, gli spray e le BB cream illuminanti.

L’illuminante viso liquido può essere anche miscelato con la vostra crema idratante preferita o il primer.

Opinioni e recensioni sugli illuminanti viso

L’illuminante viso è un cosmetico indispensabile se si desidera creare un makeup professionale e davvero in grado di esaltare tutti i punti del viso, evidenziando quelli che sarebbero rimasti in ombra e dunque non valorizzati a dovere.

Se si osserva con attenzione un makeup prima e dopo l’applicazione di un illuminante, la differenza è lampante perché l’aspetto del viso appare più luminoso e i suoi contorni ben definiti. Così facendo, il volto viene esaltato in tutti i suoi punti, permettendovi di sfoggiare un aspetto raggiante in qualsiasi occasione.

Questa è la nostra personale opinione sul makeup illuminante, ma cosa ne pensano le persone che hanno già acquistato alcuni dei prodotti recensiti in questa guida? Sono rimasti soddisfatti dopo il loro utilizzo?

Alcuni recensori hanno sottolineato quanto sia stato facile applicare e sfumare il prodotto illuminante da loro acquistato e altri hanno poi evidenziato che si tratta di un cosmetico che è in grado di rendere professionale anche un trucco semplice e giornaliero.

Ottimi i riscontri anche per quanto riguarda la durata del prodotto durante il giorno. Le principali note negative riguardano essenzialmente la non idoneità di un illuminante, se confrontato con le caratteristiche della propria pelle o con l’effetto finale che si desidera. Di per sé, l’illuminante viso è un prodotto eccezionale che può trasformare un makeup semplice in un trucco professionale, ma è importante porre la giusta attenzione sugli aspetti che vi abbiamo evidenziato nella sezione dedicata a come scegliere un illuminante viso. Solo in questo modo, riuscirete a trovare l’illuminante migliore per voi.

Pro e contro degli illuminanti viso

Ma i prodotti illuminanti presentano solo vantaggi? In realtà, potremmo affermare che è difficile trovare dei veri e propri svantaggi.

Tuttavia, potremmo ovviamente indicarvi delle piccole raccomandazioni da tenere a mente, così da ottenere il massimo dall’utilizzo di questo cosmetico, evitando così spiacevoli sorprese.

Iniziamo facendo un recap dei vantaggi dell’illuminante viso, di cui abbiamo già largamente parlato nel corso della guida.

Pro

Ecco, brevemente, i vantaggi:

  • Aiuta a illuminare, evidenziare e mettere in risalto alcune zone del viso;
  • Permette di donare al makeup un aspetto tridimensionale e più professionale;
  • Illumina il viso donandogli un aspetto fresco e luminoso;
  • In commercio, esistono tanti formati diversi che si adattano alle esigenze di tutti;
  • Potete scegliere tra tante tonalità e colorazioni;
  • Si tratta di un cosmetico facile da applicare e sfumare;
  • Semplice e pratico da portare sempre con sé;
  • Può essere mischiato anche con altri prodotti cosmetici come creme idratanti o bb cream.

Contro

Di seguito, alcuni svantaggi e piccole raccomandazioni;

  • In caso di pelle matura è meglio evitare l’utilizzo di illuminanti glitterati e preferire prodotti più opachi;
  • Chi ha la pelle grassa dovrebbe utilizzare illuminanti non troppo brillanti;
  • Risulta fondamentale scegliere il colore giusto per il tono e il sottotono della propria pelle perché, in caso contrario, il rischio è quello di non ottenere l’effetto desiderato, soprattutto se si ricerca un illuminante particolarmente luminoso;
  • Assicuratevi di sfumare bene il prodotto e di non applicarne quantità eccessive.

Conclusioni

Siamo arrivati al termine di questa guida dedicata ai migliori trucchi illuminanti per il viso, in cui avete conosciuto più da vicino quali sono i prodotti di categoria di maggior qualità e più amati e venduti su Amazon.

Per acquistare gli illuminanti di cui avete appena letto le recensioni vi basterà cliccare sui link e i banner che trovate nella guida. Vi ricordiamo che qui trovate i trucchi illuminanti più venduti in questo momento su Amazon e che per ciascun prodotto avrete la possibilità di leggere tantissime recensioni di persone che, prima di voi, hanno acquistato e utilizzato il prodotto che vorreste comprare.

Augurandovi di avere sempre un viso luminoso e valorizzato al massimo con un illuminante applicato nei punti giusti, vi diamo appuntamento al prossimo articolo.

Argomenti correlati

Contenuto sponsorizzato. Questo sito partecipa al Programma di Affiliazione Amazon EU, un programma di affiliazione che consente ai siti web di percepire una commissione pubblicitaria pubblicizzando e fornendo link al sito Amazon.it. Ultimo aggiornamento al: 2023-01-29 / Link di affiliazione / Immagini da Amazon Product Advertising API. Copyright © loghi e trademarks ai legittimi proprietari.

RASSEGNA PANORAMICA
Matita illuminante viso – Bionike Defence Color Lumieresse
Illuminante viso in polvere – Lamora Glam Glow Palette Highlighter Shades
Illuminante viso liquido - KIKO Milano Glow Fusion
Illuminante viso in stick - L'Oréal Paris Infaillible
Illuminante highlighter - NYX Professional Makeup Wonder Stick
Illuminante viso dorato - Maybelline New York Master Strobing Stick
Illuminante viso naturale - Physicians Formula Butter Highlighter
miglior-illuminante-viso Il trucco illuminante per il viso permette di donare luminosità e creare delle zone d'ombra in alcuni punti strategici del viso come il naso, gli zigomi alti, il mento o l'arcata sopraccigliare. L'illuminante permette così di dare profondità al volto, aiutando ad esaltarne alcuni dei punti che sarebbero rimasti in ombra e poco valorizzati. Inoltre, contribuisce a rendere il makeup più professionale, facendo apparire il viso sempre luminoso e fresco, in qualsiasi occasione. Molto semplice da sfumare, per applicarlo è possibile utilizzare un pennello, una spugnetta o aiutarsi con le dita.