SpiruZen funziona per dimagrire? Opinioni e recensioni

    317
    spiruzen

    Raggiungere e mantenere il peso forma è il desiderio di tutti. Donne e uomini di qualsiasi età vorrebbero avere un rapporto sereno con il cibo, guardarsi allo specchio senza timore e pesarsi a cuor leggero. In altre parole, fare sfoggio di una silhouette invidiabile.

    Ma i motivi per ambire a questo obiettivo non sono soltanto di ordine estetico: esistono presupposti ben più seri, che vanno al di là della vanità. I chili di troppo portano ad una serie di scompensi, responsabili della rottura dei delicati equilibri dell’organismo.

    Ecco che, in una situazione del genere, è indispensabile correre ai ripari il più presto possibile. Insieme ad un piano alimentare bilanciato e ad una regolare attività fisica, un integratore come SpiruZen accelera e semplifica il traguardo verso il calo ponderale.

    Come sempre, vogliamo offrirvi una descrizione realistica del prodotto, della sua azione e dei suoi effetti, sia nel breve che nel medio-lungo termine. I preparati alimentari coadiuvanti ai regimi dietetici, infatti, non vanno visti come la bacchetta magica che risolve ogni problema all’istante.

    Ad ogni modo, lo abbiamo provato: teniamo moltissimo a condividere con voi la nostra opinione ed i risultati ottenuti. Nelle prossime righe cercheremo di approfondire ogni aspetto, per darvi l’opportunità di fare acquisti a ragion veduta.

    Che cos’è e a cosa serve SpiruZen

    spiruzen compresse
    SpiruZen compresse

    Iniziamo ad esaminare questo integratore in compresse a base di sostanze naturali, che viene venduto con una promozione 2×1 (prendi due e paghi 1). La sua assunzione è raccomandata in contemporanea a regimi alimentari ipocalorici e bilanciati, finalizzati alla perdita e al controllo del peso. Essendo un preparato alimentare, non richiede alcuna prescrizione medica.

    Quante compresse ci sono in una confezione?

    Ogni barattolo contiene 60 unità da 0.5 g ciascuna, per un peso netto totale di 30 g. La confezione è dotata di chiusura ermetica, per garantire una perfetta conservazione del prodotto, privo di conservanti di sintesi.

    Quanto dura una confezione?

    In aderenza alle istruzioni d’impiego, il quantitativo di una confezione copre i fabbisogni per 30 giorni, mentre quello totale di due confezioni per 60 giorni. Le dosi indicate fanno riferimento ai valori massimi consentiti, calcolati in fase di sperimentazione. Tali dosaggi sono suscettibili di variazioni, quando sia richiesto un supporto medico per definirli.

    Va bene sia per gli uomini che per le donne?

    , la formulazione di queste compresse è adatta ad un pubblico sia femminile che maschile. Trattandosi di un prodotto alimentare, non contiene ormoni né sostanze dopanti, pertanto non ha un’azione diretta sul sistema chimico dell’organismo e non altera i risultati dell’attività fisica.

    Tale affermazione, ovviamente, vale per soggetti che non siano allergici o intolleranti ai componenti e in buono stato di salute. Per qualsiasi dubbio in merito, vi invitiamo a consultare il medico di fiducia o uno specialista in allergologia e-o nutrizione.

    SpiruZen: composizione e ingredienti

    ingredienti di spiruzen
    Ingredienti presenti in SpiruZen

    A questo punto entriamo nel cuore di ogni pasticca. Per renderci conto fino in fondo dell’efficacia e dell’idoneità al trattamento, dobbiamo conoscere gli ingredienti (ed i loro principi attivi) presenti nel preparato. Solo in questo modo, possiamo raggiungere gli obiettivi prefissati agevolmente ed in tempi ragionevoli.

    Alga Spirulina (Arthrospira platensis)

    Questo ingrediente deriva da un’alga, originaria dei paesi tropicali. Non ama gli ambienti acidi e predilige le acque lacustri e salmastre. Dall’invitante colore turchese, da anni è impiegata in erboristeria ed in fito-terapia per le sue proprietà brucia-grassi e sazianti.

    La Spirulina accelera, infatti, i processi di elaborazione dei lipidi, agendo in contemporanea sul controllo della glicemia. L’immediata conseguenza è un effetto anti-fame, che eviterà di buttarsi sui comfort food e su altri cibi ad alto contenuto di grassi e zuccheri (1).

    Garcinia Cambogia (Garcinia gummi-gutta)

    Si tratta di un ingrediente che esalta l’azione dell’Alga Spirulina, ragion per cui si trova spesso in associazione con quest’ultima in molti altri preparati ad azione anti-fame e brucia-grassi. Il principio attivo della Garcinia è l’acido idrossicitrico (HCA), concentrato per lo più nella scorza esterna.

    Tale sostanza ha una funzione regolatrice sul livello lipidico nel torrente ematico, in particolar modo su trigliceridi e colesterolo. Semplifica l’assimilazione degli acidi grassi e calibra la secrezione di serotonina, neurotrasmettitore del buonumore (2).

    Zenzero (Zingiber officinale)

    Da tempi immemori, è comune in tutto il mondo l’utilizzo del rizoma, sia in decotto o in infuso che crudo. Fa parte di molti preparati officinali per le sue peculiarità toniche ed antinfiammatorie (3). Inoltre lo Zenzero aiuta a digerire meglio e a bruciare più rapidamente grassi e zuccheri, amplificando l’effetto della Spirulina e della Garcinia Cambogia.

    Asparago (Asparagus officinalis)

    Ha un’azione purificante sugli organi emuntori, in particolare su fegato e reni. Attiva i meccanismi di drenaggio del circolo linfatico e favorisce l’eliminazione delle scorie attraverso l’apparato urinario (4).

    Benefici di SpiruZen

    spiruzen per dimagrire
    SpiruZen per il controllo del peso corporeo

    Analogamente alle sostanze farmaceutiche, le combinazioni fra le piante officinali possono avere un effetto sinergico o antagonista. Per un buon integratore multi-componente, è indispensabile che ognuno di essi lavori esaltando le caratteristiche di tutti gli altri e, possibilmente, non interferisca con altri preparati.

    La formulazione di SpiruZen compresse è studiata per permettere a ciascun ingrediente di operare in sinergia, al fine di rendere più semplice il percorso verso il dimagrimento. Fin dalle prime assunzioni, riscontriamo un aumento del benessere globale e un miglioramento dell’efficienza degli organi emuntori.

    In tal modo, l’organismo si ritrova nelle condizioni ideali per dare una sferzata al metabolismo dei grassi e superare i meccanismi di insulino-resistenza. Inoltre, diventa più facile controllare gli attacchi di fame e la voglia di dolci, principali colpevoli del fallimento delle diete e della frustrazione che ne consegue.

    Reni, fegato, intestino e polmoni riprendono ad eliminare le tossine cumulate, mentre la pelle diventa più luminosa e compatta. Nel frattempo, assistiamo ad una regressione dello stato infiammatorio generalizzato che caratterizza il sovrappeso e ad una ripresa delle energie.

    Il tutto si traduce in una riduzione di inestetismi come la cellulite e la ritenzione idrica, in un miglioramento della circolazione e nel raggiungimento del peso ideale. A trarre giovamento dall’uso dell’integratore sono anche il rapporto con il cibo e, ovviamente, l’autostima.

    Perché acquistarlo?

    Partiamo da un presupposto: il sovrappeso non è una malattia, ma una condizione predisponente a disturbi di varia natura. Possiamo vederlo, quindi, come un campanello d’allarme che si ripercuote sulla salute e sulla qualità della vita, con effetti indesiderati anche sull’aspetto fisico.

    Noi consigliamo l’acquisto di un integratore perché, pur avendo una grande efficacia, agisce in maniera dolce. Quando dobbiamo fare i conti con i chili di troppo, gli organi interni vanno incontro ad un progressivo sovraccarico.

    Questi ultimi fanno sempre più fatica a depurarsi ed arrivano al punto di non essere più in grado di eliminare tossine. Rimanendo nel torrente ematico e linfatico, le sostanze di scarto si depositano in vari distretti del corpo, influendo negativamente sulla digestione e sulle reazioni metaboliche.

    Qualcuno potrebbe affermare che, per risolvere il problema, un farmaco sarebbe molto più adatto. Ma studi medici autorevoli confermano la comparsa di effetti collaterali ad ampio spettro, deleteri per un organismo in condizioni non ottimali.

    SpiruZen posologia – Come si prende?

    come assumere spiruzen
    Assumere SpiruZen con l’aiuto di un abbondante acqua

    Anche in questo caso bisogna soffermarsi su un errore di fondo: ritenere che i prodotti naturali siano esenti da effetti collaterali o interazioni. La conseguenza più immediata di questo punto di vista è credere di poter assumere gli integratori in dosi arbitrarie.

    La realtà è ben diversa: l’espressione “preparato alimentare” non va di pari passo con blanda efficacia o uso in quantitativi industriali. L’impiego deve rimanere entro i limiti dei quantitativi consigliati dal venditore (2 compresse al giorno suddivise fra pranzo e cena, appena prima del pasto) e, in situazioni di potenziale rischio, va valutato insieme ad un medico. A costo di astenersi.

    Fatte le opportune premesse, vediamo come assumere SpiruZen compresse:

    Tempo richiesto: 1 minuto.

    Come si prende SpiruZen?

    1. Riempi un bicchiere d’acqua

    2. Estrai una compressa dalla confezione

    3. Posizionala sulla lingua e bevi

    4. Goditi gli effetti di SpiruZen

    Quanto dura il trattamento?

    Un ciclo d’urto ha una durata di 2 mesi, a cui devono seguirne almeno altri due di mantenimento. Tra una fase e l’altra, suggeriamo di osservare un’interruzione di 3 settimane, al fine di monitorare le reazioni dell’organismo alla mancata assunzione dell’integratore.

    Solo in questo modo è possibile definire le tempistiche di SpiruZen integratore in compresse relative al periodo successivo e raggiungere, finalmente, il tanto agognato obiettivo peso-forma.

    Dopo quanto si vedono i risultati?

    Fin da subito, è frequente il riscontro di un ritrovato stato di benessere e di una maggiore energia, con una spiccata azione sugli attacchi di fame e sulla voglia di dolci. Un eventuale aumento della minzione entro la prima settimana è dovuto all’effetto drenante sul circolo linfatico.

    Per i riscontri sul peso corporeo basta aspettare, in media, due o tre settimane. Questo periodo di attesa è soggetto a variazioni, che dipendono dall’aderenza al trattamento, dall’adozione di misure su altri livelli di intervento e dalla risposta individuale.

    Controindicazioni ed effetti collaterali di SpiruZen

    Vogliamo essere realisti: l’assunzione del prodotto può, talvolta, provocare reazioni indesiderate, pur non essendo paragonabili a quelle di un farmaco. Ma vi rassicuriamo sul fatto che queste riguardano una ristretta categoria di persone e, il più delle volte, si trovano in associazione ad un impiego inadeguato dell’integratore.

    Fa male, è pericoloso?

    Certamente no, a patto che l’utilizzo rispecchi fedelmente le indicazioni del venditore o, in caso di situazioni particolari, segua le direttive del medico o dello specialista in maniera rigorosa.

    A titolo indicativo, le dosi raccomandate nell’etichetta si riferiscono alle quantità massime previste ogni giorno. Teniamo a precisarlo perché il rispetto delle linee guida riduce il rischio di effetti collaterali o di interazioni, rendendolo prossimo allo zero.

    Come per ogni preparato da assumere per via orale, le persone con accertata intolleranza o allergia ad almeno uno degli ingredienti devono astenersi dall’utilizzo di SpiruZen in compresse. Per fugare ogni dubbio, fare riferimento alla composizione riportata in etichetta e rivolgersi ad un medico.

    È tassativo, inoltre, osservare particolari cautele per bambini e ragazzi che non abbiano ancora completato lo sviluppo. Anche se si tratta di un complemento alimentare, ne sconsigliamo l’uso ai soggetti in età infantile o puberale. Vale, quindi, la raccomandazione di tenere le compresse al di fuori della loro portata.

    SpiruZen recensioni e testimonianze

    spiruzen recensioni
    Recensioni di chi ha provato SpiruZen

    In rete si trovano numerose tracce di chi lo ha provato. Tuttavia, dobbiamo valutare con attenzione le fonti di provenienza: può capitare di leggere pareri fuorvianti, scritti da chi ha interesse a rovinare la reputazione di un’azienda seria e, magari, non conosce l’integratore per esperienza diretta.

    Vi invitiamo a fare riferimento al sito web ufficiale: questo spazio abbonda di testimonianze e commenti di chi ha realmente utilizzato il prodotto. Il venditore, infatti, ha deciso di richiedere recensioni soltanto a chi ha effettuato l’acquisto, per dare l’opportunità a chi volesse comprarlo di farsi un’idea basandosi su giudizi obiettivi ed attendibili.

    Opinioni su SpiruZen integratore in compresse

    Questo preparato alimentare, complementare ad un regime dietetico bilanciato, porta un effetto di tipo fisiologico (il dimagrimento) e non solo nutrizionale, in linea con le direttive ministeriali che regolano la composizione e le funzionalità degli integratori.

    Contribuisce al calo ponderale insieme ad un’attività fisica moderata ed alla correzione delle abitudini sbagliate a tavola, pur non avendo finalità terapeutiche come prodotto a sé stante. Riteniamo, quindi, che sia un valido aiuto nei programmi per la perdita del peso corporeo.

    SpiruZen prezzo e dove si compra

    spiruzen integratore
    Promozione SpiruZen

    Arriviamo al punto decisivo di ogni acquisto importante: la spesa richiesta ed i canali attraverso i quali reperire il prodotto. Conoscere le risposte a queste domande vi consentirà di risparmiare tempo e denaro, oltre ad indagini tanto inutili quanto fuorvianti.

    Quanto costa?

    Al momento è in corso una promozione. Si tratta di un vero e proprio abbattimento del prezzo di listino: l’azienda mette a disposizione 2 confezioni alla modica cifra di 39,00 €. È una fornitura per 2 mesi, utile a completare un trattamento urto standard.

    Dove si trova?

    L’unica possibilità tramite la quale effettuare l’acquisto di SpiruZen integratore in compresse è il negozio online del venditore. Solo attraverso il sito web ufficiale potrete avere la certezza di avere tra le mani il prodotto originale.

    Si trova in farmacia, parafarmacia, erboristeria o nei negozi?

    Risposta negativa. I venditori di articoli sanitari non offrono l’opportunità di acquistare questo integratore naturale. Non si trova neanche nelle erboristerie o negli shop di prodotti biologici o bio-dinamici, sia online che fisici.

    Dal momento che il venditore ha deciso di arginare il più possibile il pericolo di contraffazione, non ha preso accordi con fornitori esterni al proprio canale. Potete trovare la referenza originale soltanto attraverso il sito web ufficiale del venditore.

    Informazioni aggiuntive

    Il primo passo da compiere per l’acquisto di SpiruZen integratore in compresse è compilare il modulo presente nella pagina ufficiale del venditore. I dati richiesti sono ridotti al minimo essenziale e finalizzati esclusivamente all’evasione dell’ordine.

    Una volta riempiti i campi con nome, cognome, recapito telefonico, selezione dell’offerta e spunta della casella relativa al trattamento dei dati personali, basta attendere la chiamata di un operatore. Questa avrà luogo entro un giorno lavorativo e serve per confermare l’acquisto.

    A questo punto, bisognerà aspettare due o tre giorni, prima che il pacco arrivi a casa vostra, senza dover varcare la soglia per cercare il prodotto. La spedizione è gratuita per tutto il territorio italiano, sud e isole comprese. In definitiva, si tratta di un’opportunità imperdibile per testarne i benefici.

    Riferimenti scientifici

    (1) Effects of spirulina on weight loss and blood lipids: a review

    (2) The Use of Garcinia Extract (Hydroxycitric Acid) as a Weight loss Supplement: A Systematic Review and Meta-Analysis of Randomised Clinical Trials

    (3) Anti-Oxidative and Anti-Inflammatory Effects of Ginger in Health and Physical Activity: Review of Current Evidence

    (4) Green and White Asparagus (Asparagus officinalis): A Source of Developmental, Chemical and Urinary Intrigue

    Potrebbe interessarti:

    Ricevi novità, sconti ed offerte in anteprima!