Scaldabiberon: tempistiche e temperatura

508
scaldabiberon tempistiche e temperature
Tempistiche e temperature dello scaldabiberon

Se volete sapere a che temperatura arriva lo scaldabiberon quanto tempo ci mette dall’accensione allo spegnimento, continuate a leggere: in questa sezione risponderemo ad alcune domande ricorrenti sull’argomento.

A che temperatura arriva lo scaldabiberon?

I prodotti con una potenza nominale alta (sui 500 W) riescono ad arrivare a 70°C ma, ovviamente, non è questa la temperatura ideale per il consumo, specialmente per vostro figlio.

Il valore sul quale dovete impostarlo si attesta tra i 35°C e i 37°C per i preparati liquidi, quindi latte maternovaccino (se il bambino è già svezzato) o artificiale. Quanto alle formulazioni in polvere, invece, la regolazione dell’acqua sterile sarà sui 50°C, per consentirvi un mescolamento rapidoomogeneo e senza grumi.

Quanto tempo ci mette lo scaldabiberon?

In realtà non esiste una durata fissa, ma dipende dal modello prescelto: si tratta di un’informazione facilmente verificabile dai manuali d’uso.Tuttavia, in linea di principio possiamo affermare che esistono apparecchiature più rapide di altre, sulle quali potete trovare un approfondimento nella nostre guide all’acquisto.

Ad ogni modo, i tempi di riscaldamento sono molto brevi, variabili da pochi secondi a qualche minuto per il latte a temperatura ambiente, un po’ di più per quello proveniente dal frigorifero.

Alcuni articoli possiedono addirittura la funzione per scongelare (riconoscibile dall’icona), perfetta per il secreto materno estratto con il tiralatte e conservato in freezer.

Leggete anche:

Domande frequenti

Ecco alcuni chiarimenti sui quesiti di maggiore riscontro tra il pubblico: vi forniranno ulteriori risposte sulla categoria merceologica, per guidarvi verso acquisti consapevoli.

Lo scaldabiberon mantiene la temperatura?

, è in grado di farla rimanere costante a lungo, perfino dopo qualche ora: tale peculiarità vi consentirà di avere la pappa già pronta per vostro figlio, al momento del suo risveglio.

Se utilizzate i prodotti sostitutivi del latte materno, comunque, vi invitiamo ad esaurirli entro due ore dalla preparazione, poiché oltre questo limite iniziano a deteriorarsi.

Per concludere

Abbiamo cercato di fornirvi delle indicazioni di massima sulle temperature di regime dello scaldabiberon e la durata di un ciclo completo di funzionamento.

Come avrete notato, queste variabili dipendono non soltanto dal tipo di latte scelto per vostro figlio, ma anche dal macchinario acquistato per mantenerlo caldo.

Per utilizzare l’elettrodomestico nel modo migliore e garantire ad esso una lunga durata, vi invitiamo a leggere bene le istruzioni (anche più volte), a provvedere ad una corretta pulizia e a delegare qualsiasi riparazione a persone autorizzate.

Potrebbero interessarvi:

Salute Moderna è un sito web che si occupa di recensire e dare opinioni su prodotti per la salute, la bellezza ed il benessere di corpo e mente. Nel nostro sito potete trovare moltissime guide all'acquisto ed articoli informativi su integratori, superfood, cosmetici, medicali, articoli sportivi e baby care.